Pneumatici invernali d’estate

Cambiare i pneumatici ogni sei mesi può essere molto costoso ma, in alcuni Paesi, è obbligatorio. Allora perché farlo? Perché non usare i pneumatici invernali d’estate o i pneumatici estivi d’inverno?


La ragione è semplice: il design e la mescola di questi due tipi di pneumatici è completamente diversa e, poiché i pneumatici invernali non sono adatti alle temperature più calde, i pneumatici estivi possono compromettere la sicurezza in caso di temperature basse.

Qual è il problema nell’uso di pneumatici invernali d’estate?

I pneumatici invernali sono stati progettati per mantenere la loro flessibilità con temperature al di sotto dei 7°C, con profili profondi del battistrada ottimizzati per neve e fango e blocchi creati con lo scopo di aumentare la trazione su fondi bagnati o ghiacciati. Sono imbattibili in caso di temperature fredde. Per maggiori informazioni leggi il nostro articolo ‘Cosa sono i pneumatici invernali?’.

Quando le temperature superano i 7°C, però, i pneumatici estivi rappresentano l’alternativa migliore. Per via della minor presenza di gomma naturale nella mescola, che li rende più morbidi e appiccicosi, i pneumatici estivi garantiscono una miglior aderenza su fondi bagnati o asciutti e con temperature più miti.

Il fatto che i pneumatici invernali offrano una maggiore resistenza al rotolamento su fondi ghiacciati può avere un effetto negativo in caso di temperature più calde, provocando maggiori usure e lacerazioni. Al contrario, la minor resistenza al rotolamento dei pneumatici estivi ha ripercussioni positive sul consumo di gasolio.

Infine, i pneumatici estivi garantiscono spazi di frenata più ridotti con temperature più calde. Lo stesso vale per i pneumatici invernali con temperature più fredde. Questo è un aspetto da non dimenticare nel caso in cui si usino pneumatici invernali con temperature più calde e pneumatici estivi con temperature più fredde. La frenata non sarà efficace in nessuno dei due casi, dal momento che i pneumatici sono stati prodotti specificatamente per quelle temperature.

Uso di pneumatici invernali d’estate

  • I pneumatici invernali hanno una resa inferiore con temperature oltre i 7°C.
  • Minore efficienza.

  • Con temperature più elevate, gli spazi di frenata con i pneumatici invernali sono più lunghi che con i pneumatici estivi.
Uniroyal. Un brand Continental.

Utilizziamo i cookie per offrire agli utenti un’esperienza eccellente sul nostro sito web. Fai clic qui per scoprire di più o per modificare le tue impostazioni sui cookie.